CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

La Libertas facile a Olbia e chiude l’andata in vetta

Più informazioni su

La formazione di volley maschile di Cantù espugna il terreno sardo con un netto 3-0. Soddisfatto l’allenatore Della Rosa del rendimento dei ragazzi. Ora sosta, si riparte a febbraio con il ritorno.

 

 

La Libertas Cassa rurale di Cantù finisce il girone d’andata con una bella vittoria che vale la conferma del primato in classifica nel campionato di volley maschile di B1 e fa ben sperare con il prosieguo del campionato: un netto 3-0 a Olbia, ieri sera, dopo una partita durata un’ora e 20 minuti: intenso solo il primo set quando si gioca punto a punto, poi Cantù piazza il break decisivo dal 19-20 al 19-23.
Nel secondo e terzo parziale il gap tra le due formazioni si fa più ampio, con il terzo set chiuso sul 25-15 in soli 23 minuti. Top scorer del match è stato Alberto Bellini con 17 punti all’attivo. Tra i padroni di casa da segnalare i 16 punti di Caci.

Soddisfatto al termine del match coach Massimo Della Rosa. “Abbiamo affrontato la partita con la giusta determinazione – dice l’allenatore di Cantù – Grazie alla buona prova difensiva abbiamo potuto provare anche un diverso assetto della squadra, inserendo alla fine del primo set Dordei per Ruggeri in diagonale con Bellini”. Una coppia di posti quattro che fa dell’attacco l’arma migliore. “Dordei ha fatto il 78% in attacco e anche Bellini ha superato il 50%. Ma soprattutto hanno battuto molto bene inanellando ace e servizi vincenti (2 ace per Dordei e 4 per Bellini) che nel secondo e terzo set si sono dimostrati determinanti per vincere senza grossi patemi d’animo”.

Della Rosa fa un plauso anche alla difesa. “Il nostro muro funziona bene dall’inizio del campionato, ma oggi siamo stati molto attenti in difesa grazie a una prova superlativa del nostro libero Butti – dice – .Olbia aveva quasi tutti i battitori in salto, ma non sono riusciti a metterci in difficoltà”. La Libertas si ferma ora per la sosta tra andata e ritorno in attesa della nuova trasferta per Cagliari. Martedì 29 è previsto un allenamento con Bergamo, seconda forza di questo campionato che nel girone di ritorno Cantù dovrà affrontare fuoricasa.

(Nella foto a lato e vicino al titolo una bella schiacciata vincente di Alessandro Dordei, foto Milanta)

Più informazioni su