CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Grave operaio: schiacciato da una lastra di cemento

Più informazioni su

L’infortunio oggi alle 14 nel cantiere dell’autolaghi. Le sue condizioni sono gravi: ricovero in prognosi riservata al Sant’Anna. Probabile causa la rottura di un cavo di acciaio della gru che lo stava trasportando.

 

 

 

 

Colpito in pieno da una pesante lastra di cemento di due tonnellate di peso. Ora è grave, ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Sant’Anna di San Fermo. La vittima un 52enne operaio valtellinese (originario della Valmalenco), ferito oggi alle 14 da questa lastra che si sarebe staccata per la rottura del cavo di acciaio della gru che la stava trasportando. L’incidente nel cantiere dell’autolaghi – ornai in  fase di chiusura – tra Lomazzo e Turate. L’operaio, subito soccorso dai colleghi, è apparso in condizioni critiche. Ora resta sotto osservazione in rianimazione.

Più informazioni su