CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

La sfida del Pd:”Noi il futuro della Regione”

Più informazioni su

Cinque comaschi in lizza per il Pirellone nelle elezioni di fine febbraio. I loro nomi e le varie caratteristiche: un mix di gioventù ed esperienza per poter supportare Ambrosoli. La segretaria provinciale:”Momento di svolta storico”.

 

 

Il Pd comasco svela le sue carte per le prossime elezioni regionali della fine di febbraio. Anche cinque lariani in lizza, presentati oggi alla stampa: candidature frutto di una vasta consultazione territoriale e con le quali si è cercato di rappresentare tutta la provincia di Como, assicurando la presenza dei giovani senza tralasciare le competenze maturate sul campo. Ecco i loro nomi: la segretaria provinciale Savina Marelli, il capogruppo uscente del PD in Consiglio Regionale Luca Gaffuri, l’ex primo cittadino di Lomazzo Rosangela Arrighi, l’attuale vicesindaco di Uggiate Trevano Mirko Baruffini e Christian Di Fiore, primo coordinatore dei Giovani Democratici «Si apre quest’oggi il percorso che ci condurrà alle prossime elezioni regionali – ha sottolineato Savina Marelli -. Una sfida decisiva per la Lombardia che può rappresentare un vero e proprio momento di svolta per il nostro territorio. Il Partito Democratico è responsabile di questo ed insieme al candidato Umberto Ambrosoli si appresta a vivere questa competizione storica. I candidati scelti per la consultazione rappresentano sicuramente una lista forte, che assicurerà coinvolgimento in un momento in cui si sente il bisogno di recuperare un rapporto di fiducia tra il mondo della politica e quello della società civile da cui proveniamo tutti e cinque noi candidati che abbiamo fatto dell’impegno politico un’importante piacevole passatempo e non una professione».

«Auspico che con le prossime elezioni regionali la nostra Regione possa recuperare fiducia e credito presso i cittadini lombardi, gente laboriosa e molto attenta a ciò che concerne il proprio territorio» ha ribadito Rosangela Arrighi. Christian Di Fiore e Mirko Baruffini rappresentano i due volti giovani delle candidature proposte dal PD di Como: «La sfida in Lombardia non è affatto scontata – ha sottolineato Di Fiore -. Il PD potrà farcela solo se riuscirà ad essere interprete della voglia di cambiamento “reale” della politica peraltro ben palpabile nella popolazione». «Sono convinto che queste elezioni rappresentano una duplice sfida – gli ha fatto eco Mirko Baruffini -: l’obiettivo è creare una prossima Lombardia, ovvero che guardi al futuro ma che sia anche più vicina ai cittadini». Ultimo a prendere la parola è stato il consigliere, e capogruppo in Consiglio Regionale uscente, Luca Gaffuri: «Como e il suo territorio sono pronte alle elezioni regionali. La nostra è una lista forte con candidati che assicurano interesse in tutto il territorio provinciale. Anche nell’ultima legislatura alle tante promesse per il comasco sono seguiti fatti quasi nulli. Como deve poter contare su certezze per il domani e noi siamo in gradi di poterle offrire”.

 

Più informazioni su