CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Accordo con Berlusconi, il mal di pancia dei leghisti

Più informazioni su

Anche a Como questa decisione di allearsi alle prossime elezioni regionali ed amministrative non è vista positivamente. Malumori e proteste. LASCIA QUI IL TUO COMMENTO.

 

 

 

 

Non piace a nessuno, bisogna essere onesti. Ma come una medicina necessaria per sconfiggere la malattia, ecco che anche i leghisti comaschi la prendono. E la accettano. Amara, fastidiosa, ma necessaria appunto. Necessaria per cercare di vincere le elezioni regionali di febbraio ed anche quelle politiche. L’accordo stretto ieri tra Berlusconi e Maroni piace poco e non convince la base leghista del Lario, molti militanti della prima ora del “Carroccio”. Loro di andare con Berlusconi proprio non ne avevano voglia. Malumori e proteste si sprecano in queste ore, ma ufficialmente nessuno sembra uscire dal gruppo.

Più informazioni su