CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Riforniva di coca i giovanissimi di Cantù: preso

Più informazioni su

I carabinieri gli trovano 90 grammi di stupefacente nel suo appartamento in centro. Inevitabile l’arresto e la detenzione in cella. A casa anche cartucce ed un caricatore. E quattro brianzoli in cella per lo stupefacente in Abruzzo.

 

 

90 grammi di droga nell’appartamento di via Cesare cattaneo a Cantù. E’ quanto hanno trovato i carabinieri della compagnia brianzola dopo un blitz a seguito delle indagini sullo spaccio di droga tra i giovanissimi del centro della città canturina. I militari hanno bussato a casa di un 52enne già noto alle forze dell’ordine ed hanno trovato lo stupefacente: 83 grammi di cocaina pira, 8 di marijuana. Per lui inevitabile l’arresto per detenzione a fini di spaccio, ma anche per detenzione abusiva di munizioni visto che nell’abitazione sono saltate fuori anche sette cartucce per pistola calibro 9X21, un caricatore ed un coltello.

E sempre per droga sono finiti nei guai quattro comaschi, giovani anche loro, andati in Abruzzo per le vacanze di fine anno.I carabinieri li hanno sorpresi nella stanza della pensione che li ospitava, a Lanciano (Chieti), con cinquanta grammi di cocaina, 150 di hascisc e 5 di eroina. In carcere sono così finiti un 22enne di Bregnano, un 23 enne di Cermenate e due fratelli (di 23 e 38 anni rispettivamente), anche loro di Cermenate.

Più informazioni su