CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Niente fuochi o petardi, Cantù vuole il silenzio

Più informazioni su

L’ordinanza del Comune rischia di costare a caro prezzo a coloro che saranno sorpresi dalle forze dell’ordine a festeggiare “rumorosamente” l’arrivo del nuovo anno. Multe fino ad un massimo di 500 euro.

 

 

 

 

 

Si rischia un Capodanno con la multa. Il comune di Cantù, uno dei pochi del territorio comasco, ha deciso di ordinare il “silenzio” per questa giornata del 31 dicembre ed anche per domani, primo di gennaio. L’ordinanza firmata dall’amministrazione cittadina, infatti, prevede il divieto assoluto di esplodere o portare in luoghi pubblici petardi, mortaretti e fuochi d’artificio, ovviamente anche i più pericolosi e rumorosi botti. Tutto vietato, pena una multa che può arrivare fino a 500 euro. Facile, però, prevedere che nella notte più folle dell’anno anche nella cittadina brianzola in molti saranno sopraffatti dalla voglia di dare un addio con il botto al 2012. Ma il rischio è davvero dietro l’angolo. Un petardo e la multa è in agguato….

Più informazioni su