CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Un Natale senza serenità: litigio a Villaguardia

Più informazioni su

Aggressione questo pomeriggio alle 15 in via Frangi: un 30enne finisce all’ospedale Sant’Anna. Condizioni non gravi. E nella notte una ragazza si sente male per l’alcool e due persone investite a Mozate dopo il brindisi.

 

 

 

E’ stato un Natale con le botte. E’ successo nel pomeriggio a Villaguardia, via Frangi, alle 15. Una aggressione, per motivi da chiarire, ha spedito un 30enne del posto in ospedale. Ferite non gravi, ma ricovero precauzionale al Sant’Anna. Sul posto anche i carabinieri, allertati dal servizio del 118. Il giovane è stato accompagnato in codice verde, il meno grave della scala dell’emergenza.

E nelle ore precedenti non è mancato il lavoro per il servizio di urgenza lariano 118. Nella notte, infatti, subito dopo il brindisi di mezzanotte due giovani (24 e 30 anni rispettivamente) sono stati investiti a Mozzate in via Einaudi da un’auto: nessuno di loro grave, ma il Natale è finito al pronto soccorso del Sant’Anna. E lì, a smaltire la sbornia di un 25 dicembre alcolico, anche una ragazza di 37 anni, soccorsa in piena notte santa in piazza Duomo a Como: aveva bevuto troppo, si è sentita male. Nulla di serio, ma trattenuta in osservazione per qualche ora.

Più informazioni su