CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Comaschi alle urne il 24 febbraio: due schede

Più informazioni su

Il presidente della Repubblica fa sua la data dopo la proposta del Ministero. Sembra sicuro: quel giorno si sceglierà anche i consiglieri regionali oltrechè i nuovi parlamentari.

 

 

 

 

Due mesi esatti. Due mesi di prevedibile, infuocata, campagna elettorale. Il voto per rinnovare – assieme, stesso giorno – parlamento e consiglio regionale sarà il 24 febbraio. Data indicata dal Ministero dell’Interno e fatta propria, come soluzione buona, dal capo dello Stato Giorgio Napolitano. Dunque, in quella giornata (forse domenica e lunedì ndr) anche i comaschi dovranno scegliere non solo chi li rappresenterà a Roma nella prossima legislatura, ma anche chi sarà al Pirellone a Milano. Il consiglio regionale, di fatto, ha svolto ieri la sua ultima seduta dell’era Formigoni.

Più informazioni su