CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Alberi spezzati, pali caduti: pompieri senza tregua

Più informazioni su

{youtube}XIZBj0tIhp4{/youtube}

Da ieri sera mobilitazione per i vigili del fuoco, impegnati per tutta la notte. Una quarantina di interventi su tutto il territorio. A Trecallo ha preso fuoco anche un tetto nonostante la neve. VIDEO: ALBERI TROPPO “CARICHI”

 

 

 

 

Alberi spezzati sotto il peso della neve, spesso bagnata. In particolare tra Como e il canturino. Alcuni pali della luce – a Olgiate ed Oltrona, vicino al centro sportivo ndr – caduti anche loro. E poi altri piccoli interventi di routine, sempre legati al maltempo. Non hanno avuto modo di annoiarsi di certo i pompieri che hanno concluso stamane il loro turno alle 8: una quarantina di interventi fatti su tutto il territorio della provincia.

La curiosità: oltre a questi interventi per la neve anche uno più “classico” per così dire. A Trecallo, via Dell’Aia, ha preso fuoco un tetto per il surriscaldamento della canna fumaria sottostante. Fiamme nonostante la neve e l’acqua che cadeva.

{youtube}XIZBj0tIhp4{/youtube}

 

 

Più informazioni su