CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Un Natale “magro”: 165 euro a testa per i regali

Più informazioni su

Questa la stima di Confcommercio per le spese-medie di comaschi ed italiani in generale. Cifra molto bassa e che rispecchia il periodo di forte crisi: nessuno si permette più “slanci” particolari per un cadeau.

 

 

 

La tredicesima che se ne va con assicurazione ed Imu Il restante stipendio per muruo e pranzo. Quello che resta in tasca per i regali del Natale 2012 è poco: una cifra “magra” secondo la stima di Confcommercio. “Appena” 165 euro a testa da destinare a pensierini e regali assortiti. Certo, non sarà precisa al centesimo – anche perchè c’è chi continua, nonstante tutto, ad andare in gioielleria – ma è un'”indice” della situazione della Como 2012. Natale senza sfarzi e fronzoli. Il superfluo è eliminato, resta solo l’essenziale. Gettonatissimi abbigliamento, calzature e poi elettronica.

A Como, intanto, dopo la prova generale sabato e domenica scorsi, ecco che i commercianti – con tanto di luminarie già posizionate – si attendono qualcosa di buono dal ponte dell’Immacolata (8 dicembre). Le previsioni meteo non sono brutte: cielo soleggiato con schiarite, ma freddo da brividi.

Più informazioni su