CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Che terrore: tre in casa di notte armati di coltello

Più informazioni su

E’ successo a Como in una abitazione di Salita Peltrera. La vittima, 55enne, riesce a dare una descrizioni degli aggressori. La polizia ferma un presunto autore vicino: è un tunisino.

 

 

 

 

Un autentico terrore per una donna di Como di 55 anni. La notte scorsa è stata svegliata, così come ha raccontato agli agenti della Questura, da tre persone armate di coltello (almeno due di looro ndr), riuscite ad entrare nella sua abitazione di Salita Peltrera a Como, zona di via Muggiò tanto per intenderci. La donna, sempre stando al suo racconto, sarebbe stata minaciata dai tre, tutti stranieri, e costretta a consegnare loro oggetti in oro e soldi. I malviventi sono poi scappati a piedi. La descrizione della vittima ha portato la polizia a fermare uno dei presunti responsabili: si tratta di un tunisino di 26 anni, fermato in uno stabile dismesso ed abbandonato da anni in zona. Avrebbe cercato rifugio proprio lì dopola rapina. Ora è cacia ai suoi due complici, quasi certamente connazionali.

Più informazioni su