CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Maestro di tennis condannato per violenza sessuale

Più informazioni su

Tre anni di reclusione. Questa la decisione della Seconda sezione penale del Tribunale di Roma nei confronti del 55enne comasco. Tre gli eposidi contestati, assolto da uno.

 

 

 

Lui ha sempre negato ogni cosa. Tanto che anche il Pubblico Ministero, in sede di presentazione del suo caso, ne aveva chiesto l’assoluzione. Non è stata invece di questo parere la seconda sezione penale del Tribunale di Roma, che ha deciso per la condanna: tre anni di reclusione, per violenza sessuale, per Vincenzo Minutolo. Il 55enne maestro di tennis comasco, accusato di ben 3 episodi di violenza sessuale su altrettante allieve una delle quali minorenne. Gli episodi risalgono a 4 anni fa e sarebbero avvenuti a Roma, dove era andato con le allieve a giocare un torneo. Da qui dunque la competenza territoriale del Tribunale romano. Nelle ultime ore è arrivata la sentenza. Minutolo è stato assolto da un caso. Condannato invece per gli altri 2 da parte dei giudici di Roma. Tre anni di reclusione, ma lui continua a professarsi innocente.

 

Più informazioni su