CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

E Sallusti promette al giudice:”Resto a casa”

Più informazioni su

Ieri la giornata più lunga e clamorosa per il giornalista comasco: arrestato per l’evasione dai domiciliari dove è relegato, è comparso in Tribunale a Milano. Settimana prossima in aula, i suoi legali insistono per San Vittore.

 

 

 

A casa della compagna a Milano. Resterà lì, nei prossimi mesi, il giornalista comasco Alessandro Sallusti. Lui stesso, ieri dopo la giornata più lunga con il suo arresto per evasione dai domiciliari – un gesto simbolico – ha promesso al magistrato davanti al quale è comparso nelpomeriggio che adesso rimarrà in casa senza violare le prescrizioni. Ma la sua vicenda è lontano dall’essere finita. Per il direttore de “Il Giornale”  il processo per direttissima previsto la prossima settimana, la probabile condanna per l’evasione dai domiciliari e la questione ‘carcere o casa’ da definire. I suoi legali, per la cronaca,hanno fatto istanza di revoca dei provvedimenti domiciliari chiedendo che venga portato in carcere. E lui anche in queste ore conferma:”Non voglio privilegi rispetto ad altri detenuti: perchè loro in cella ed io a casa.MI portino a San Vittore, poi decidano cosa fare…”.

Più informazioni su