CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Cacciatore muore nel bosco per “dividere” i cani

Più informazioni su

Incredibile disgrazia stamane nella zona di Bosisio Parini: un 53enne di Merone di ferisce mortalmente nel tentativo di sedare una rissa tra il suo setter e due animali di grossa taglia scappati da una proprietà.

 

 

 

 

 

Terribile tragedia questa mattina nei boschi di Bosisio Parini, alconfine tra le province di Como e Lecco: un 53enne cacciatore milanese, ma residente con la moglie a Merone, è morto dopo che dal suo fucile è partito accidentalmente un colpo che lo ha raggiunto in pieno. Non ha avuto scampo. L’uomo, da quanto hanno potuto ricostruire i carabinieri sentendo il suo compagno di caccia – sotto choc – avrebbe usato il fucile dalla canna per dividere il suo setter da due cani di grossa taglia, sfuggiti probabilmente da una proprietà privata dela zona. Nel tentativo di dividerli, è partito il colpo che lo ha ferito mortalmente. L’amico ha poi ucciso uno dei due animali ferendo anche l’altro. I familiari della vittima, subito allertati, sono rimasti senza parole per l’accaduto. L’incidente a Bosisio, come detto, in via Caneve.

Più informazioni su