CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Trinchieri non si arrende:”Crediamoci ragazzi”

Più informazioni su

Il coach della Mapooro Cantù spronba i suoi ragazzi alla vigilia della gara odierna contro il Khimki a Mosca:”Abbiamo una sola possibilità, la dobbiamo sfruttare. Dobbiamo avere cuore e tanta intensità”.

 

 

 

Trasferta in Russia per la Mapooro che affronta alle ore 16.30 italiane (diretta su Sportitalia 2) a Mosca il BC Khimki del coach lituano Rimas Kurtinaitis. I russi si trovano al quarto posto in classifica nel girone di Eurolega con 4 vittorie e 3 sconfitte e sono reduci dalla battuta di arresto della scorsa settimana a Madrid con il punteggio di 104 a 81 nonostante i 19 punti di Sergey Monya. Mapooro più fuori che dentro dopo l’ultimo ko di sette giorni fa contro il Panathinaikos. Ed oggi sono assenti sia Aradori che Scekic.

“Abbiamo solamente una possibilità oggi – commenta da Mosca il coach della Mapooro, Andrea Trinchieri – vincere  per continuare a credere nelle Top 16. Abbiamo diversi problemi di infortuni e non avremo a disposizione giocatori importanti, ma ho un quintetto da schierare e voglio che la mia squadra lotti fino all’ultimo secondo. Dobbiamo fare tutto ciò che ci serve per vincere il match. Dobbiamo avere cuore, concentrazione e intensità per competere. Il Khimki è sicuramente un’ottima squadra, con un notevole equlibrio fra i diversi reparti. A Desio abbiamo disputato un’ottima prestazione proteggendo bene il nostro canestro. So che a Mosca sarà decisamente più difficile, ma vogliamo conquistare una vittoria per non mollare”.

Più informazioni su