CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

“Città dei Balocchi”: si parte il primo dicembre

Più informazioni su

 

{youtube}aNR1shF2ilk&feature{/youtube}

Oggi presentazione. Tra le novità la ruota panoramica in piazza Cavour, Porticato del Broletto e piazza Duomo come cuore del Mercatino di Natale. Pista del ghiaccio “sintetica” in piazza Verdi. GUARDA IL VIDEO DELLA CONFERENZA

 

 

 

La ruota panoramica in piazza Cavour, Porticato del Broletto e piazza Duomo come cuore del Mercatino di Natale, senza dimenticare la pista del ghiaccio “sintetica” che verrà allestita in piazza Verdi. Sono solo alcune delle novità della 19ma edizione della Città dei Balocchi in programma dal 1 dicembre al 6 gennaio. “L’intenzione è quella di confermare ancora una volta la valenza sociale dell’evento – ha spiegato in occasione della presentazione Daniele Brunati – dobbiamo essere a creare momenti di gioia per i bambini, ma anche i genitori in questo momento economico difficile. Vogliamo regalare dei momenti concreti che in questo momento possiamo defiire riservati allo stare uniti, proprio in un momento dell’anno dove c’è questa predisposizione a stare insieme. Altro obiettivo è quello di dare una mano anche all’economia comasca, visto che i fondi raccolti da sponsor privati (350mila euro) serviranno a garantire lavoro alle aziende del territorio, avvalendosi di fornitori e personale di Como e provincia”.

Tema di questa edizione il mondo: i ragazzi impareranno a conoscere i 5 continenti attraverso le diverse tradizioni natalizie e ben 5 Babbi Natale. E la nuova edizione ormai alle porte intende sottolineare ancora di più la valorizzazione delle proposte museali, grazie anche al “Percorso della luce” che sarà una sorta di filo Arianna luminoso per guidare i visitatori in un percorso alla scoperta del centro storico. “ Questa manifestazione ha anche un risvolto turistico – ha aggiunto l’assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Como, Luigi Cavadini – che di certo non è un aspetto secondario. Una proposta quella di quest’anno che ci permette di sottolineare i monumenti della città e che consente di dare valore anche a tutto il resto”. Il Broletto sarà sede di tante attività per i bambini, mentre sulla pista del ghiaccio di piazza Verdi sono previste esibizioni artistiche con la regia del Teatro Sociale. Confermata la Mostra di Presepi ( che nella scorsa edizione ha visto  60mila presenze) e la collaborazione delle Forze dell’Ordine con momenti di educazione civica. La manifestazione si sposterà anche in periferia, a Rebbio e Camerlata, con la collaborazione di alcune cooperative sociali. Restano i tradizionali appuntamenti con Babbo Natale (che anche quest’anno distribuirà regali utili per la scuola) e la Befana. Infine il Capodanno che tornerà in piazza Cavour. Parte dell’impegno economico che era dedicato all’allestimento di piazza Cavour verrà devoluto, per il secondo anno, al Fondo Diocesano della Caritas.

Guarda il video della conferenza di presentazione di oggi

{youtube}aNR1shF2ilk&feature{/youtube}

 


Più informazioni su