CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Paolucci amaro:”Peccato, ora dobbiamo crescere”

Più informazioni su

Il tecnico lariano ospite di Curva Biancoblù questo pomeriggio su CiaoComo Radio. Precisazioni su gol annullato al Trapani e rigore nel finale. Ai suoi:”Serve più attenzione”.

 

 

 

Rammarico per il pareggio arrivato in extremis. Amarezza per le decisioni dell’arbitro. “Che ci hanno penalizzato, inutile negarlo…”. Così Silvio Paolucci, l’allenatore azzurro, questo pomeriggio in diretta su CiaoComo Radio nella trasmissione Curva Biancoblù, la linea diretta con i tifosi che si sono scatenati con mail e messaggi per lui e sopratutto per il bomber Alfredo Donnarumma, ospite in studio con la fidanzata Luisa (a breve il video completo della sua partecipazione). Il tecnico del Como ha esaminato la gara di ieri con il Trapani chiedendo maggiore attenzione ai suoi giocatori:”Ci serve essere attenti nei momenti cruciali – ha precisato -. Abbiamo buttato via troppi punti, ora una squadra come la nostra deve crescere. Abbiamo grandi margini, possiamo fare ancora meglio”.

Al mister domande tecniche (“perchè Lisi sempre a sinistra e Cia a destra?”) ed applausi dei tifosi della curva. Poi anche da lui precisazioni sugli episodi contestati contro il Trapani:”Ho rivisto il video – ha detto Paolucci – e posso dire che il loro gol annullato era in fuorigioco. Giusta la decisione dell’arbitro. Si vede dalle immagini che uno di loro è in linea. Il rigore finale ? Beh, non fatemi dire nulla”, ha chiuso il tecnico.

A breve anche il video della puntata con Alfredo Donnarumma ospite in studio.

Più informazioni su