CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Valsecchi veloce come la Ferrari: è il migliore

Più informazioni su

Il pilota erbese si mette in grande evidenza sul circuito di Abu Dhabi con la Lotus: tempo eccellente. Ancora nessuna firma per Claudio Corti che vuole correre con i grandi in Motogp.

 

 

 

 

E’ il grande giorno di Davide Valsecchi. Ad Abu Dhabi, circuito Yas Marina, è stato perfetto come ha sottolineato anche lui alla fine della giornata di prove dei giovani piloti in attesa di approdare in Formula 1. Il suo “tempone” è stato vicino a quello delle qualicìfiche della Ferrari e della Mclaren poche settimane fa: 1.42.677 con la Lotus dii Formula 1 per un test in vista della prossina stagione: con lui ci sono anche altri giovani piloti, desiderosi di fare il grande salto nella serie maggiore. Valsecchi ha, dunque,pienamente confermato quello che di buono ha fatto questa stagione in Gp2 (nella foto i festeggiamenti per il titolo iridato con i meccanici): campione del mondo davanti al brasiliano Razia. Ora la grande occasione che non si vuole lasciare scappare. E oggi ha fatto davvwro un passo importante per un volante prestigioso. Ora bisogna aspettare solo la chiamata giusta, magari anche quella della Lotus per il porossimo anno. Valsecchi, che domani torna a casa, era raggiante al termine delle prove di oggi.

E per un pilota ad un passo dal sogno della Formula 1, eccone un’altro – il centauro di Camerlata Claudio Corti – che aspira a diventare uno dei bis della prossima stagione di Motogp con Rossi, Lorenzo e Pedrosa. Il suo contatto con il Team Crt è sempre avavzato, ma la firma ancora non c’è. Corti non parla ancora dopo le anticipazioni dei giorni scorsi, ma un pò di nervosismo c’è. Vuole chiudere al più presto e poter “staccare” per qualche giorno di relax prima della stagione agonistica con il tasca questo contratto.

Più informazioni su