CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Smith ko, ora Cantù va a cercare il suo sostituto

Più informazioni su

Il Ds Arrigoni lo vuole trovare in America. Il play si è infortunato domenica nella gara contro Avellino: frattura confermata del metatarso del piede sinistro: out due mesi.

 

 

 

Jerry Smith finisce ko. Un paio di mesi almeno lo stop per il playmaker della Chebolletta Cantù, infortunatosi domenica nella gara casalinga contro Avellino in campionato. Gli esami clinici hanno confermato la frattura del metatarso del piede sinistro che lo costringerà a restare fuori per diverse settimane. Proprio nel momento-clou della stagione. E per questo ora la società andrà a cercare il suo sostituto. Probabilmente in America come conferma il Ds Bruno Arrigoni: per il momento nessun nome, ma attenzione al mercato. Quello che Arrigoni (nella foto a lato)  vuole portare in Brianza è un giocatore importante e in grado di adattarsi subito a gioco e schemi di coach Trinchieri.

Squadra, intanto, al lavoro per la sfida di Eurolega – decisiva per il futuro – di giovedì sera a Desio contro i turchi del Fenerbache.

Più informazioni su