CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Giampà, la forza dell’esperienza:”Dai, cresciamo”

Più informazioni su

Il forte centrocampista lariano vero uomo-faro del Como di Paolucci. Domenica il migliore in campo, ora sprona i compagni più giovani:”Bene così, ma mai sedersi. Sempre un passo in avanti”. Oggi la ripresa ad Orsenigo.

 

 

 

 

La sua forza è l’esperienza. Ed il carisma. In campo e fuori. Ha già conquistato tutti con la sua esuberanza e la dedizione al lavoro. Grandissimo professionista che sta portando il Como in alto. Domenico Minno Giampà è davvero l’uomo faro della formazione di Paolucci. Anche domenica, con la Cremonese, migliore in campo. Valanga di attestazioni di affetto e stima lunedì a “Curva biancoblù” per lui. E Giampà ora chiama a raccolta i compagni più giovani. E li sprona a migliorare ancora:”Mai sedersi e pensare di essere arrivati. Sempre dare il massimo, mettere qualcosa in più della scorsa settimana. Se vogliamo crescere ancora la strada è questa…”.

Oggi il Como ha ripreso ad Orsenigo dopo il pari di domenica. IN vista il Trapani, atteso domenica al Sinigaglia (seconda in casa di fila). Il “faro” azzurro mette in guardia i compagni:”Sono forti e pericolosi, in particolare davanti. Non sarà facile, ma noi adesso dobbiamo vincere dopo due pareggi. E dico che forse è meglio giocare meno bene delle ultime domeniche, ma portare a casa i tre punti”. Oggi, intanto, alla ripresa anche la squalifica del giudice sportivo: 500 euro alla società per la presenza (non autorizzata) di un addetto del club domenica dietro la porta della Cremonese che avrebbe ritardato la ripresa del gioco. A proposito di stop, anche con il Trapani fuori Benvenga dalla difesa. Oggi e domani, infine, Marco Schiavino al raduno della Nazionale di Lega pro agli ordini del Ct Bertotto.

Più informazioni su