CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Mariano, ferisce la compagna davanti alla figlia

Più informazioni su

Un violento litigio tra due peruviani, l’uomo si scaglia contro la donna e la ferisce. Lei scappa terrorizzata e va in ospedale. Forte choc, varie contusioni. L’autore è stato arrestato per tentato omicidio.

 

 

Un violento litigio con la sua compagna davanti alla figlioletta di 1 anni. L’ha quasi strangolata dopo averla minacciata di morte. E’ successo in un appartamento di via 4 novembre a Mariano Comense dove un peruviano di 40 anni ha aggredito la donna – 29enne connazionale – al termine di una discussione su come gestire i soldi in casa. I litigi tra i due, da quanto si è appreso, non sono certo una novità, ma finora lei non aveva mai chiesto aiuto. Stavolta si. Lo ha fatto dopo essersi spaventata. E’ scappata di casa ed è andata in ospedale. La diagnosi dei medici è stata netta: 60 giorni di prognosi per lo choc, il tentato strangolamento e vari traumi ad anca e rachide. I medici hanno poi informato i carabinieri della Tenenza di Mariano che sono andati a casa dell’uomo e lo hanno trovato con la figlioletta. Portato in caserma ed interrogato, alla fine è stato arrestato per tentato omicidio e portato al Bassone. La piccola affidata alla madre, ancora terrorizzata per l’accaduto.

Più informazioni su