CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Influenza: dal 12 novembre le vaccinazioni

Più informazioni su

Il consiglio della Asl di Como è quello di sottoporsi per evitare infezioni che potrebbero portare anche a gravi complicanze, sopratutto per le fasce a rischio. Modalità e informazioni.

 

 

 

 

 

Parte la nuova campagna di vaccinazione antinfluenzale promossa dalla Asl di Como. “Quest’anno riproponiamo il modello sperimentato l’anno scorso – spiega Alberto Tersalvi, direttore sanitario della Asl di Como – con la collaborazione e l’aiuto imprescindibile dei medici di base e i nostri uffici distrettuali”. A partire dal prossimo 12 novembre la somministrazione, con le stesse modalità dell’anno scorso. “E’ importante che i soggetti a rischio facciano il vaccino – aggiunge Tersalvi – per evitare infezioni che potrebbero portare a gravi complicanze”. Con oggi dunque il via alla  campagna informativa che coinvolge anche i comuni, le farmacie, gli ambulatori di medicina generale. “Speriamo dunque che a partire dal 12 novembre la gente vada a vaccinarsi” conclude Tersalvi. Il vaccino è consigliato ai soggetti anziani sopra i 65 anni, ai bambini, ma anche a tutte le persone affette da malattie croniche respiratorie, cardiache o renali o con sistema immunitario indebolito.  La somministrazione è indicata anche per chi svolge professioni a stretto contatto con il pubblico. Dal 12 novembre e fino a dicembre sarà possibile farsi somministrare il vaccino antiinfluenzale. Dove? Negli ambulatori e nelle strutture sanitarie e socio-sanitarie indicate e per chi ha più di 75 anni presso i medici di famiglia. Il calendario dei giorni e orari di vaccinazione sarà esposto nelle sedi Asl, presso le farmacie e nei comuni. Per tutto le informazioni: www.asl.como.it. Oppure 031. 370. 963 ( dal lunedì al venerdì, 9-11 e 14-16).

 

 

 

 

Più informazioni su