CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Giovane trovato morto nei boschi: giallo a Cantù

Più informazioni su

La vittima è un marocchino di 28 anni. A notare il suo cadavere, disteso tra le foglie a Cascinamata, un pensionato del posto. Nessun apparente segno di violenza, il Pm di turno dispone l’autopsia.

 

 

 

 

Lo ha notato, riverso a terra tra le foglie, un pensionato del posto che era uscito per cercare funghi e castagne. Era nel bosco vicino al centro sportivo di Cascinamata di Cantù: la vittima è un marocchino di 28 anni, identificato dai documenti che aveva con sè. Un giallo tutto da capire e chiarire quello avvenuto oggi nel canturino. Il Pm di turno in procura a Como, informato del ritrovamento, ha subito disposto l’autopsia per capire le ragioni della morte. Potrebbe anche trattarsi di un malore improvviso del ragazzo: sul suo corpo, infatti, non notati evidenti segni di violenza.L’esame autoptico verrà effettuato forse già domani.

Più informazioni su