CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Carabinieri nei centri massaggi orientali: denunce

Più informazioni su

Due di Como sono stati sanzionati per mancanza di qualifica per praticare trattamenti estetici, in uno la documentazione è incompleta. Verifiche pure ad Olgiate Comasco ed Erba assieme ai Nas.

 

 

I centri di massaggi orientali al setaccio dei carabinieri del comando provinciale di Como. La verifica, che si è conclusa oggi, ha portato alla constatazione di alcune irregolarità che sono state sanzionate con multe. Nessun centro, controllato anche da personale dei Nas di Milano, è stato chiuso. Le verifiche hanno riguardato l’resistenza dei requisiti igienico-sanitari, la regolarità dei prodotti utilizzati, delle licenze e delle massaggiatrici impiegate.

Sono stati ispezionati 5 centri a como, uno ad Olgiate Comasco e 2 ad Erba. In città in 2 centri è stato contestato il fatto che venissero proposti massaggi estetici (per i quali occorre la qualifica di estetista ndr) senza il possesso dei requisiti professionali; uno di questi due, inoltre, impiegava una ragazza che ha tentato di fuggire all’arrivo dei militari in quanto praticava abusivamente massaggi, esercitando formalmente l’attività di badante (segnalata alla Questura). In un altro centro è ancora in corso la verifica dei documenti amministrativi, in quanto sembrerebbe non aver comunicato agli uffici comunali l’avvio dell’attività professionale: in questo caso rischia una sanzione davvero pesante.

Più informazioni su