CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Decreto province: Como unita a Monza e Varese

Più informazioni su

Sarà all’esame del Consiglio dei Ministri di novembre la nuova proposta formulata per accorpare i teritori. Lecco con Sondrio, unite anche Lodi, Cremona e Mantova. Dove sarà il nuovo capoluogo ?

 

 

 

 

E’ pronto il decreto del governo sulle nuove province: saranno accorpate alle vicine, riporta il Corriere della Sera di oggi, quelle con meno di 350 mila abitanti o un’estensione inferiore a 2.500 chilometri quadrati. Le province tagliate saranno 36, cui se ne aggiungeranno altre 10 dalle regioni a statuto speciale.

La novità – ancora da ufficializzare dal primo Consiglio dei Ministri di novembre – riguarda anche Como che dovrebbe unirsi a Varese e Monza Brianza, lasciando Lecco con Sondrio. Unione anche tra Lodi, Mantova e Cremona, Milano resta città metropolitana, indipendenti Bergamo, Brescia e Pavia. Dalla fine di giugno 2013saranno tutte commissariate, anche quelle che non avranno accorpamenti con altre.

Como avrebbe dovuto unirsi a Lecco e Varese (senza Monza) secondo quanto stabilito poche settimane fa dal Cal (Comitato autonomie locali), ma adesso la nuova mappa ridisegna tutto. Se così sarà, resta da definire dove sarà il capoluogo tra Varese, Como e Monza.

(Nella foto la sede dell’Amministrazione provinciale di Como)

Più informazioni su