CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Mapooro a testa alta, ma resta a mani vuote ad Atene

Più informazioni su

I canturini di Trinchieri lottano fino all’ultimo tiro in un palazzetto difficile. Aradori e Markoishvili i migliori dei brianzoli. Il commento del coach:”Errori nei momenti decisivi”.

 

 

 

Mapooro ancora a zero in Eurolega. Seconda sconfitta di fila, ieri sera ad Atene, nella competizione europea per club anche se arrivata dopo una ottima gara giocata dai ragazzi di Trinchieri. Finale 78 – 76 per i padroni di casa del Panathinaikos che hanno avuto uno Schortsanitis davvero devastante con 19 punti. Recrimina Cantù e Trinchieri perchè con maggiore attenzione la gara si poteva anche vincere. Mapooro sempre in partita nei quattro tempi. Aradori e Markoishvili i migliori marcatori della serata.

“Non è facile giocare qui – ha detto al termine il coach canturino (nella foto a lato) – ma noi abbiamo dimostrato di poter stare in campo fino alla fine. Nel primo tempo siamo stati un po’ timidi perchè avevamo visto la maggior parte dei giocatori avversari solamente alla tv e abbiamo avuto troppo rispetto non essendo abbastanza aggressivi in difesa. Poi siamo stati capaci di riprendere il filo del discorso, ma abbiamo commesso troppi errori nei momenti cruciali mentre Diamantidis non ha sbagliato niente scegliendo sempre la soluzione migliore”.


TABELLINO

PANATHINAIKOS ATENE 78

MAPOORO CANTU’ 76

(23- 17, 44- 43, 61-55)

MAPOORO CANTU’: Kudlacek ne, Awudu ne, Scekic 1, Smith 4, Markoishvili 17, Leunen 3, Mazzarino 6, Brooks 9, Tyus 10, Tabu 7, Aradori 17, Cusin 2. All. Trinchieri.

PANATHINAIKOS: Bramos 4, Panko 11, Maciulis 5, Armstrong 2, Ukic 11, Lasme, Tsartsaris 8, Diamantidis 12, Kitchen 6, Xanthopoulos ne, Giannopoulos, Schortsanitis 19. All. Pedoulakis.

 

Domenica il ritorno in casa in campionato: arriva la Enel Brindisi alla Ngc Arena (ore 18,15).


Più informazioni su