CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

La Mapooro ci prova nella “tana” del Panathinaikos

Più informazioni su

I brianzoli questa sera nel temibile palazzetto-bolgia di Atene contro una squadra rinnovata. Entrambe reduci dal ko nella prima giornata. Rientra Mazzarino, i timori di Trinchieri.

 

 

 

Provarci. Tentare di uscire in piedi da quello che per molti è uno spauracchio: il palazzetto-bolgia (con tifosi scatenati) di Atene del Panatinaikos. La Mapooro Cantù gioca questa sera (ore 21, diretta su Sportitalia1) la seconda gara di Eurolega dopo il ko casalingo di settimana scorsa contro Lubiana. Avversario peggiore non poteva trovare sulla sua strada: un “Pana” arrabbiato dopo la sconfitta di Madrid e desideroso di fare bene in casa. “Il Panathinaikos – commenta il coach della Mapooro, Andrea Trinchieri – ha cambiato la sua filosofia in estate con la partenza di Zelimir Obradovic, che ha lasciato un segno profondo, con le sue grandi qualità da allenatore, non solo nella storia della formazione di Atene, ma più in generale nella storia del basket europeo. Ora il Panathinaikos ha iniziato un nuovo corso, ma è indubbiamente rimasta una squadra di alto livello. I bianco- verdi possono infatti contare su alcune rilevanti conferme, come quella di Diamantidis, che è uno dei giocatori più forti in Europa, o Tsartsaris. Inoltre hanno aggiunto al roster elementi con esperienza continentale come Schortsanitis, che ha disputato una grande gara a Madrid, e Ukic oltre a diversi nomi nuovi interessanti come Bramos o Kitchen. L’obiettivo deve essere quello di rimanere a contatto nel punteggio fino agli ultimi minuti di gara e quindi provare a giocarci le nostre possibilità”.

La formazione ellenica schiera in quintetto un trio di esterni davvero temibile composto dal croato Roko Ukic, visto in italia con la maglia di Roma e l’anno passato avversario dei bianco- blu in Eurolega con il Fenerbahce, dalla stella Dimitris Diamantidis e dal lituano, ex Milano e Siena, Jonas Maciulis. L’ala forte è lo statunitense Andy Panko, MVP dell’ACB spagnola nella scorsa stagione, mentre parte nei cinque da centro l’americano Hilton Armstrong. Cantù ritrova il capitano Mazzarino dopo aver saltato la sfida di Sassari. Gli altri tutti a disposizione del coach. Squadra ad Atene, dove oggi c’è uno sciopero che sta paralizzando la città contro il Governo, da ieri pomeriggio.

 

 

 

 

casa.

Più informazioni su