CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Rapinano la prostituta con un coltello: amici nei guai

Più informazioni su

Due 25enni di Inverigo finiscono al Bassone per avere minacciato e derubato una giovane albanese ad Arosio. Lei li ha incastrati fornendo la descrizione dell’auto usata per scappare: una Stilo.

 

 

 

Una follia costata a caro prezzo. pensando di fare una “bravata” e passare così una serata diversa. E così ecco che due amici di Inverigo, 25enni entrambi, hanno deciso di caricare a bordo della lormauto una giovane prostituta albanese. Uno si è fintocliente, mentre l’altro si è nascosto nel baule. Pochi attimi dopo che lei era in auto, è saltato fuori con un coltello in mano ed ha minacciato la giovane: si è fatto consegnare borsetta (con due cellulari e soldi in contanti) poi con il complice si sono dileguati. Sempre con la Stilo che la vittima ha descritto bene ai carabinieri della Tenenza di Mariano. Poche ore dopo i due presunti autori – avevano addosso ancora i beni personali della ragazza – sono stati fermati dai militari. E portati in carcere. La bravata costa loro l’accusa di rapina aggravata. Ora sono in cella in attesa di essere interrogati dal Gip di Como.

Più informazioni su