CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como, regolamento Imu approvato. Con agevolazioni

Più informazioni su

Previste tariffe più basse per fabbricati di cooperative sociali ed Onlus, solo il 50% per quelli dichiarati inagibili. Dilazioni di pagamento, senza sanzioni, per chi è in evidente difficoltà economica.

 

 

 

 

Nessun pagamento per i terreni agricoli, imposta del 50% per i fabbricati giudicati inagibili, ma di proprietà, dilazioni per chi è in difficoltà economica. Sono queste le linee guida del regolamento Imu che il consiglio comunale di Como ha approvato nell’ultima seduta. Nel provvedimento è stata prevista l’applicazione dell’aliquota d’imposta riservata allo Stato ai fabbricati posseduti dalle cooperative sociali e dalle Onlus a titolo di proprietà o di locazione finanziaria. Poi un’imposta ridotta del 50% per gli immobili dichiarati inagibili, e nessuna imposta per i terreni agricoli. “E’ stata inoltre prevista come era stato suggerito dal consigliere Mario Molteni – ricorda l’assessore al Bilancio Giulia Pusterla – la possibilità di prevedere una dilazionare del pagamento dell’imposta per la prima casa per quei cittadini che, avendo difficoltà finanziarie riconosciute, abbiano ottenuto dalle banche la proroga per il pagamento del mutuo. La dilazione, fino ad un massimo di 24 mesi, prevede il pagamento degli interessi legali ma nessuna sanzione. Riteniamo che si tratti di un segnale sociale importante”.

Più informazioni su