CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Moto urta pedoni a Lipomo: paura e disagi in strada

Più informazioni su

L’incidente è avvenuto alle 8 sulla Statale per Lecco. Tra i coinvolti anche un bambino di 8 anni. Cordoglio a Rebbio per la morte della guardia giurata della Vedetta, fuori strada con ‘auto di servizio a Canzo.

 

 

 

 

Paura di sicuro, ma anche disagi al traffco della zona. Perchè la moto e non un’auto come inizialmente riferito dalle forze del’ordine che ha urtato tre pedoni questa mattina a Lipomo – ore 8 – sulla Statale per Lecco ha causato indubbiamente una lunga coda oltre a quella già sempre presente a quell’ora. Disagi per consentire all’ambulanza del 118 di prestare i soccorsi. Tre i convolti tra cui un bambino di 8 anni, un ragazzo di 17 ed una donna di 30. Pare si tratta della madre e di un figlio. Ricovero in osservazione all’ospedale Sant’Anna per il piccolo. Non è in gravi condizioni.

A Rebbio, intanto, cordoglio per la scomparsa di Ramon Andres Gonzales, 63 enne, origini spagnole, ma da tempo in Italia e dipendente dell’istituto di vigilanza privata Vedetta 2. Ieri mattina in via Monte Barzaghino a Canzo (vedi precedente lancio) la sua auto di servizio è finita fuori strada per cause da accertare: è piombata contro un albero e si è ribaltata. Lui, esratto dall’abitacolo dai pompieri, è poi morto all’ospedale di Lecco (nella foto a lato) dove era stato ricoverato dall’equipe del 118. Gravi le ferite riportate. La Procura di Como ha disposto l’autopsia prima del nulla osta per i funerali. Gonzales abitava a Rebbio da anni. Potrebbe essere stato tradito da un colpo di sonno o da un improvviso malore. L’esame servirà ad accertare proprio questa circostanza.

Più informazioni su