CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Operaio tenta la rapina, bloccato subito dai passanti

Più informazioni su

E’ successo a Mozzate. Immediata la reazione di chi ha notato la scena, subito allertati i carabinieri. L’aspirante bandito fermato e portato in carcere. E’ un marocchino che abita a pochi metri di distanza.

 

 

 

 

Ha rapinato – con una pistola risultata poi giocattolo – la cartoleria “La Palma” di Mozzate in piazza Duca d’Aosta. Ma ha fatto poca strada dopo essersi fatto consegnare dai titolari oltre 1.000 euro in contanti. Alcuni passanti, notata la scena, hanno subito allertato i carabinieri e poi hanno cercato a loro volta di bloccare la fuga del malvivente. Lui, operaio marocchino di 34 anni che abita in paese con la famiglia, non è riuscito a farla franca. Arrestato per il colpo di poco prima. Lo ha tentato con il volto coperto da un passamontagna. L’episodio ieri sera al momento della chiusura della cartoleria “La Palma”. I soldi presi con la minaccia della pistola subito restituiti dai militari. Tempestivi nell’arrivare in posto grazie anche alla collaborazione della gente di Mozzate. Il marocchino ora è in cella in attesa dell’interrogatorio di convalida del fermo.

Più informazioni su