CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Giampà carica il Como:”Lecce forte, ma nessuna paura”

Più informazioni su

L’esperto centrocampista della formazione lariana oggi in diretta a “Curva biancoblù”. I tifosi già lo adorano, coretti ed incitamenti per lui:”Sono contento. E venite tanti domenica…”.

 

 

 

 

E’ l’uomo del giorno. Il gol di Reggio Emilia – “Tremolada mi ha dato un pallone on scritto spingere in rete, l’ho fatto…” – ed un entusiasmo contagioso. Anche se ha 35 anni suonati, come il coetaneo Ardito, è il primo a spingere questo nuovo Como he ieri è tornato dallo stadio “Giglio” con tre punti d’oro. Domenico “Mimmo” Giampà (nella foto a lato) protagonista oggi di Curva Biancoblù, la trasmissione settimanale dedicata al Como in onda su CiaoComo Radio ed in streaming sul sito. Ed in un simpatico botta e risposta con i tifosi – che gli hanno inviato mail e sms di complimenti  – ha detto chiaro e tondo che questa squadra può fare bene. “Ma l’importante – ha precisato Giampà – è restare tranquilli e con i piedi per terra. Poi si può fare bene sul serio”.

Coretti dei supporters – anche ieri a Reggio – tutti per lui. Il più gettonato è “Siamo venuti fin qua, siamo venuti fin qua per vedere segnare Giampà”. “Sono contento di questo affetto – rivela lui a CiaoComo Radio – significa che mi hanno apprezzato”. Arrivato in estate chiedendo di allenarsi, ben presto è diventato titolare e punto di riferimento della squadra. “C’è un ambiente giusto, l’allenatore è bravo, i compagni super”. Poi il Lecce capolista, domenica al Sinigaglia:”Venite in tanti a sostenerci – questo il suo messaggio – anche perchè loro sono forti, ma non imbattibili. Non hanno fenomeni, quelli giocano in serie A. Firmare per un pareggio oggi ? No, dico che ce la possiamo giocare. E dare loro del filo da torcere. Garantito…”. Parola di Giampà.

Più informazioni su