CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Lite per futili motivi, ferisce il rivale: denunciato

Più informazioni su

I carabinieri di Lurate Caccivio risolvono il giallo di un immigrato marocchino andato a farsi medicare alla sede della Cri del paese. Rintracciato l’autore, un 27enne di Olgiate, accusato di lesioni.

 

 

Una parola dopo l’altra. Un litigio diventato rissa per motivi futili, banalissimi. Poi le botte, un corpo contundente scagliato contro la schiena del “rivale”. Contusione al polmone per un 42enne immigrato marocchino, in Italia senza fissa dimora. E proprio da lui, presentatosi alla sede della Cri di Lurate Caccivio in piena notte, i carabinieri del posto hanno iniiato l’indagine per risalire all’autore. Rintracciato e denunciato per lesioni: si tratta di un 27enne di Olgiate Comasco. Il marocchino è stato trattenuto all’ospedale Sant’Anna in osservazione: prognosi di 20 giorni.

Più informazioni su