CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Aiuto alla mafia, condannato avvocato comasco

Più informazioni su

Decisione del Gup di Milano per Vincenzo Minasi, arrestato nei mesi scorsi con l’accusa di avere aiutato due potenti clan del sud. A lui inflitti 4 anni e 4 mesi, scagionato dall’accusa di essersi intestato loro immobili.

 

 

 

 

Li ha aiutati, rivelando anche loro cose coperte da segreto istruttorio. Da qui la condanna rimediata oggi in Tribunale a Milano, davanti al Gup, a 4 anni e 4 mesi di carcere. Vincenzo Minasi, noto avvocato penalista di Fino Mornasco con studio in via Varesina a Como, è stato ritenuto responsabile di avere avuto rapporti fin troppo stretti con due clan mafiosi del sud, i Valle ed i Lampada. Da qui la contestazione di concorso esterno in associazione mafiosa e di rivelazione di segreto istruttorio. Minasi, tuttora in carcere, assolto dall’accusa di essersi intestato fittizziamente beni di proprietà dei clan mafiosi finiti nell’inchiesta.

Più informazioni su