CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Tragedia a Casnate: lo choc dell’autista del Tir

Più informazioni su

L’uomo ha urtato ed ucciso un 60enne durante una manovra alla Bianchi-Group. Ai carabinieri ripete di non averlo visto nello specchietto retrovisore. E’ indagato per omicidio colposo. Ora l’autopsia.

 

 

 

 

Sotto choc, ancora sconvolto. Impossibilitato a prendere sonno nella notte. Tanto lo spavento e la tensione. Il 41enne autotrasportatore di Faloppio (L.P. le iniziali) che ha urtato ed ucciso con il suo tir in manovra – ieri a Casnate alla Bianchi Group di via Adda – il 60enne autista di Como Roberto Mantegazza è ancora incredulo. Piange e si dispera per la tragedia. Nel frattempo la Procura di Como (subito informato dell’accaduto il Pm di turno Mariano Fadda) ha disposto come atto dovuto l’autopsia sul corpo della vittima ed anche l’inevitabile iscrizione nel registro degli indagati dell’autista. Omicidio colposo l’accusa mossa. Lui ai carabinieri ed al personale Asl, a Casnate per i rilievi e per chiarire le cause dell’incidente, ha ripetuto in lacrime di non aver visto la vittima nello specchietto retrovisore durante la manovra.

Più informazioni su