CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Lario, altra bella domenica: Coan tricolore ragazzi

Più informazioni su

Per la società comasca nuovo risultato di prestigio: il titolo mancava dalla sede di viale Puecher dal 1997. Il giovane atleta ha dominato. Soddisfazioni anche nella categoria Under 23. Tutto il dettaglio.

 

 

Ancora un risultato di prestigio per la Canottieri Lario. Riccardo Coan è Campione d’Italia. L’azzurrino della Lario è il padrone del singolo ragazzi e porta sul Lago di Como uno splendido oro nel tricolore disputato ieri a Piediluco (un titolo che ancora mancava nella bacheca di viale Puecher, Paola Bernardinello era stata campione nel singolo femminile nel 1997). “Un successo splendido che viene al termine di una stagione agonistica lunghissima per questi giovanissimi atleti – commenta il presidente della Lario, Enzo Molteni – Riccardo era il più forte singolista d’Italia in marzo, nel primo Meeting di Piediluco e lo è ancora sei mesi più tardi. Segno questo di una classe cristallina, di una tenuta atletica straordinaria, ma anche di un’ottima programmazione dei nostri tecnici”. Coan (nella foto a lato) ha messo in fila 50 singolisti di tutta Italia e in finale ha avuto ragione di Giovanni Ficarra (CC Peloro) e Alessandro Brizi (Lavoratori Terni).

Ma quella di Coan non è l’unica soddisfazione che giunge dai campionati Italiani ragazzi e Under 23. Giorgia Marzari, sorellina dell’azzurra Gaia e Giada Bettio, figlia dell’azzurra Daniela Capurso, tornano a Como con un bronzo nel doppio femminile. Entrambe gareggeranno anche l’anno prossimo nella categoria. Dello stesso anno (1997) anche Arianna Noseda, figlia di Davide e sorella dell’iridata Sabrina che regala alla Lario un eccellente quinto posto nel singolo su ben 38 concorrenti.

Categoria Under 23: ha il sapore dell’impresa l’argento del quattro di coppia di Davide e Lorenzo Gerosa, Andrea Guanziroli e Massimiliano Masperi, tutti Junior del primo anno. Da segnalare il quinto posto di Emilia Lotti e Marta Giacchero nel doppio e il sesto in singolo dell’azzurra e vicecampionessa del mondo 2011 Gaia Marzari.

Più informazioni su