CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Arosio, moglie in ripresa: marito violento nascosto

Più informazioni su

I carabinieri gli stanno dando la caccia da diversi giorni, ma lui non si trova ancora. Braccato da vicino, avrebbe cercato riparo in qualche area dismessa. Ordine di cattura per tentato omicidio.

 

 

 

Per fortuna lei è in ripresa. Lo choc è ancora evidente, in volto, nelle parole che escono a fatica dalla bocca. Ma il peggio sembra alle spalle. La 30enne clandestina del Marocco ferita dal marito venerdì scorso ad Arosio è tuttora in ospedale anche se il quadro clinico è migliorato. E di molto. I carabinieri di Cantù e di Mariano, nel frattempo, stanno sempre cercando il marito violento, 42enne marocchino pure lui, clandestino come la moglie. Di lui ancora nessuna traccia, il sospetto è che abbia trovato rifugio in qualche area dismessa della zona anche se non può resistere a lungo. Per lui, che ha colpito la donna con due coltellate dopo un litigio per motivi economici, ordine di cattura per tentato omicidio.

Più informazioni su