CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Litigio e poi il ferimento: donna grave in ospedale

Più informazioni su

L’episodio è avvenuto alle 7 in via degli artigiani ad Arosio. Una 30enne straniera colpita da alcune coltellate da un uomo, poi fuggito. Ora è ricercato dai carabinieri di Cantù. Lei subito operata.

 

 

Una mattinata che inizia con il sangue nel comasco. E’successo poco dopo le 7 quando una donna straniera – 30enne marocchina – è stata ferita da alcune coltellate sferrate da un uomo nel cortile, dopo un violento litigio tra i due. Sarebbe un suo connazionale e conoscente, probabilmente parente. L’episodio ad Arosio, via degli artigiani. La ferita, apparsa subito in gravi condizioni, è stata trasportata d’utgena dal 118 all’ospedale di Cantù e sottoposta ad un intervento chirurgico per stabilizzare il quadro clinico. E’ in prognosi riservata, ma non sarebbe in pericolo di vita. Il feritore è riuscito a scappare subito, ma è ora attivamente braccato dai carabinieri di Cantù e Mariano. Di lui, al momento, nessuna traccia. E’ riuscito a fuggire.

Più informazioni su