CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Altra crisi pesante, il Prefetto media per la Tamburini

Più informazioni su

Attesa per l’incontro di lunedì tra Michele Tortora, i sindacati e l’azienda di Carugo che intende modificare la sua attività. Arischio 54 posti di lavoro.I sindacati: le commesse ci sono, basta sfruttarle.

 

 

Altre 54 persone che rischiano il posto di lavoro. La speranza è affidata alla “mediazione” del Prefetto di Como Michele Tortora (nella foto a lato) che proprio domani (lunedì 17) ha convocato nel suo ufficio le parti in causa per cercare di fare chiarezza. E dare risposta agli operai, preoccupati, che da giorni presidiano 24 ore su 24 la Tamburini di via Tazzoli a Carugo, 54 dipendenti appunto. L’attività ha ad oggi numerose commesse di lavoro e anche di recente, in varie occasioni,  alcuni concorrenti hanno manifestato la volontà di acquisirla secondo fonti sindacali.

Nelle prime settimane di settembre però la proprietà ha comunicato di aver proceduto alla vendita dei macchinari, cosa che di fatto pregiudica qualsiasi possibilità di prosecuzione del lavoro. I lavoratori, come detto, si sono subito mobilitati ed aspettano con ansia la decisione del vertice di domani: finora, nonostante il presidio, hanno assicurato la prosecuzione delle attività più significative. La Tamburini è un’azienda attiva da anni nel settore degli anticorrosivi.

Più informazioni su