CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Ripresa-champagne: errori e gol, pari Como a Monza

Più informazioni su

Finisce 2-2 la sfida del Brianteo con la Tritium. Difese un pò troppo “ballerine”. Giampà illude, poi Chinellato spaventa gli azzurri con una doppietta. E Donnarumma mette dentro nel finale.

 

 

E’ successo tutto nella ripresa. 45 minuto di calcio champagne e di errori delle difese. Il Como va in vantaggio, poi subisce un 1-2 da ko e si rialza nel finale. Alla fine è 2-2. Un punto d’oro per come si erano messe le cose controla Tritium oggi sul terreno del Brianteo di Monza.

Como in vantaggio al 5 del seondo tempo con Giampà, ben servito da un assist di Donnarumma. Ma pochi minuti dopo (al 19esimo) i ragazzi di Paolucci sono rimastin in 10 per l’espulsione di Benvenga (doppio giallo). A quel punto Tritium sugli scudi e Chinellato, entrato ad inizio ripresa, si scatena: al 27esimo primo gol grazie ad un errore della difesa lariana, due minuti dopomil bis sempre per una disattenzione della retroguardia.

Sembra la fine, ma il Como reagisce. Squadra in avanti, rilancio dalla difesa e Donnarumma (quarto gol in due partite) se ne va. Salta ‘avversario e fa 2-2 anche con la complicità dei difensori della Tritium. E nel recupero gli avversari sfiorano il gol: palo di Cogliati a Perucchini battuto. Finisce subito dopo. Il Como tira un sospiro di sollievo: in salvo in extremis grazie al carattere dei suoi ragazzi.

Più informazioni su