CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

“Fabio e Simo”, debutto brianzolo per Cusin ed Aradori

Più informazioni su

Attesa tra i tifosi per la sfida di questa sera a Cucciago contro la Vanoli Cremona, terza edizione del torneo per ricordare due grandi tifosi scomparsi. Prima gara per i nazionali, ingresso a 5 euro.

 

 

La Pallacanestro Cantù torna a giocare davanti ai suoi tifosi ed “abbraccia” i nazionali Cusin ed Aradori. Questa sera (ore 19,45 alla Ngc Arena di Cucciago) la sfida alla Vanoli Cremona nella terza edizione del trofero Fabio e Simo, nato per ricordare due grandi tifosi della squadra (Fabio Riva e Simone Galvani) prematuramente scomparsi. Cremona ha destato un’ottima impressione in questo precampionato durante il quale ha anche sconfitto il CSKA Mosca nella semifinale del Torneo Lombardia dello scorso weekend, prima di arrendersi, in finale, alla Cimberio Varese con il risultato di 77 a 71 al termine di una gara molto combattuta.

La Vanoli basa gran parte del suo potenziale offensivo su un interessante terzetto di esterni statunitensi composto dal playmaker Aaron Johnson, reduce da una grande stagione in Legadue ad Ostuni, dalla guardia Jarrius Jackson, negli ultimi due campionati a Veroli, sempre in Legadue, e dall’ala Lance Harris, l’anno scorso all’ Halychyna, in Ucraina, ma visto anche con la maglia della Reyer Venezia. Per quanto riguarda la Pallacanestro Cantù si sono uniti alla squadra e faranno il loro esordio gli azzurri Pietro Aradori e Marco Cusin (nella foto vicino al titolo): grande attesa per la loro presenza nella squadra di Trinchieri (nella foto a lato). Inizio della partita alle ore 19.45 alla NGC Arena, biglietto di ingresso 5 euro.

Più informazioni su