CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

I vicini di casa diventano ladri: la telecamera li incastra

Più informazioni su

E’ successo ad Asso. Frequenti furti in casa senza alcun segno di effrazione a porte o finestre. Primi sospetti, poi la conferma. Nei guai una coppia originaria di Licata.

 

 

Quando i due fratelli, vicini di casa, uscivano per loro era un segnale. Una sorta di semaforo verde per entrare in azione e ripulire l’appartamento: soldi, ma anche generi alimentari ed altri oggetti. Furti ripetuti, continui. E ad insospettire le vittime il fatto che nè alla porta, nè alla finestra c’erano segni di scasso. Cosicchè il sospetto è diventato qualcosa di più quando le vittime hanno deciso, d’intesa con i carabinieri, di piazzare una telecamera a circuito chiuso. Immagini nitide, chiare: appena i fratelli di Asso uscivano dalla porta, i vicini (una coppia di 50enni originari di Licata in Sicilia) entrava in azione. Aprivano la porta con una copia di chiavi e frugavano ovunque. Il blitz è scattato nelle ultime ore: nell’appartamento, una volta usciti i fratelli, si sono posizionati i militari. E ben presto hanno visto al scena già notata dalla telecamera. Lui e poi lei che è corsa ad avvisarlo del rientro dei padroni di casa in manette per furto aggravato.

Più informazioni su