CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Follia: aggredisce l’ex moglie e picchia la figlia

Più informazioni su

La polizia lo ha arrestato dopo il movimentato episodio a Camerlata. Protagonista un uomo di 29 anni, entrato in casa della donna dopo aver bussato violentemente alla porta.

 

 

 

Una serata di terrore in via Badone a Camerlata. E’ successo ieri dopo le 22 quando un 29enne ha bussato alla porta di casa della sua ex (47enne), chiedendo di entrare. E una volta all’interno ha afferrato la donna per la gola e l’ha minacciata di morte poi con un coltello in mano. E’ stata la figlia della donna, presente in quel momento, a sottrarre all’uomo il coltello. Ma di tutta risposta è stata buttata sul divano e picchiata violentemente. L’uomo ha poi preso il cellulare delle due e, dopo aver minacciato anche l’attuale compagno della ex (via telefono), è scappato. Le donne hanno chiesto l’aiuto alla polizia. Una pattuglia della volante lo ha rintracciato ed arrestato poco dopo: è accusato di rapina, percosse e violazione di domicilio.

Più informazioni su