CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

In carcere per lo scippo alla pensionata di Cantù

Più informazioni su

L’episodio risale alla fine di agosto in piazza San Rocco: donna derubata con la forza da un immigrato. Al Bassone un 26enne marocchino che abita nella cittadina brianzola: riconosciuto dalla vittima.

 

 

 

 

Derubata con la forza della borsetta che aveva al braccio. Un furto con uno strattone forte e poi la fuga a piedi. Ma per il presunto autore – un 26enne marocchino residente nella cittadina brianzola – si sono aperte in queste ore le porte del carcere del Bassone. I carabinieri della stazione di Cantù, infatti, lo hanno rintracciato e posto in stato di fermo per l’episodio. Lui, già noto (arrestato per spaccio nel 2010), è rimasto in silenzio al momento. Nessuna dichiarazione anche se su di lui ci sono forti sospetti. E poi c’è anche il riconoscimento diretto da parte della vittima che lo avrebbe indicato come l’autore del furto in piaza. Nella borsetta della pensionata alcuni spiccioli ed i documenti personali. Non è stata ritrovata.

Più informazioni su