CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Auto in crisi, choc alla Frangi: “cassa” per 58

Più informazioni su

I dati sulle vendite sono drammatici, ora anche una concessionaria storica per il Lario in liquidazione: i titolari preannunciano una causa contro la casa madre tedesca. Ritirati i marchi.

 

 

 

 

Poche vendite, mercato in crisi nera. Per le auto comasche il 2012 sembra essere l’anno peggiore dalla recessione del 1960 ad oggi. E in queste ore c’è anche la conferma che una concessionaria storica come la Frangi, diversi punti vendita del territorio, è costretta ad alzare bandiera bianca. Per la crisi, certo, ma anche per la decisione – del tutto inspiegabile – della casa madre (la Volkswagen ndr) di ritirare alla Frangi i marchi per la vendita di Audi e Volkswagen. Una decisione che è stata presa male, malissimo, dai titolari della azienda comasca, costretta ora a mettere tutti i suoi 58 dipendenti in cassa integrazione. IN attesa di una causa – preannunciata dai titolari – alla casa madre per cercare di capire le ragioni di questo dietrofront che mette in difficoltà altre decine di famiglie della provincia.

Più informazioni su