CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Anche sul Lario non si vendono più auto: crollo

Più informazioni su

Agosto è stato un mese orribile a livello provinciale come in tutta Italia: solo alcune centinaia sul mercato. La crisi sta colpendo in modo pesantissimo l’intero comparto: posti di lavoro a rischio.

 

 

 

 

 

-25% in meno. Un crollo verticale, nettissimo. Superiori alle peggiori prospettive. Il mercato dell’auto (nuova o usata non sembra afre molta eccezione) è in crisi profonda anche sul Lario. La conferma dai dati che riguardano il mese di agosto in tutta la provincia: alcune centinaia le vetture di nuova immatricolazione, con un calo del 25% rispetto ad un anno fa. Cifre abbastanza in linea con quelle nazionali diffuse in queste ore. La crisi del settore rischia di avere pesanti ripercussioni occupazionali – decine di posti a rischio – entro pochi mesi anche perchè è difficile prevedere un inversione di tendenza con la situazione economica generale. E rischiano molto impiegati di concessionarie e di agenzie di pratiche auto.

Più informazioni su