CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

La cucina lariana subito protagonista a Sant’Abbondio

Più informazioni su

Inaugurazione con il sindaco Lucini. Ricco programma di questa edizione che durerà fino a martedì. Il ricavato delle serate sarà destinato alla piccola casa Ozanam. Torna il trenino turistico.

 

 

 

E’ stato il sindaco Lucini (nella foto a lato), con fascia tricolore, a dare il via ufficiale ieri pomeriggio alla nuova edizione della Fiera di Sant’Abbondio, la tradizionale manifestazione organizzata dall’assessorato al Turismo per festeggiare il santo patrono cittadino che cade proprio domani a Como. La fiera resterà aperta fino al 4 settembre e si svolgerà nel complesso dei Santi Cosma e Damiano. Ricco il programma degli eventi collaterali: non mancheranno il ristorante tipico lariano a cura dell’associazione provinciali Cuochi di Como e il cui ricavato sarà devoluto alla Piccola Casa Federico Ozanam di Como, le dimostrazioni di cucina, il mercatino di prodotti artigianali locali, la musica con la pista da ballo e la scuola di ballo, i giochi e i laboratori alimentari per i bambini, la mostra organizzata dalla Società Archeologica Comense nella chiesetta dei Santi Cosma e Damiano (il tema di quest’anno saranno la magia, i misteri e la stregoneria), il trenino turistico per il collegamento con il centro storico (servizio a pagamento, attivo dal 31 agosto al 4 settembre, con partenze ogni 40 minuti dalle 10 alle 12.40 e dalle 14.20 alle 19.40, ultime corse alle 21.20 e alle 22 lungo il seguente itinerario piazza Cavour, via Fontana, via Cairoli, Lungo Lario Trento, viale Cavallotti, piazza Cacciatori delle Alpi, via Gallio, via Venini, via Regina Teodolinda, Sant’Abbondio), le visite guidate alla basilica di Sant’Abbondio e i tornei di burraco.

Tra le novità di quest’anno le visite guidate al Parco regionale della Spina Verde a cura delle guardie del parco e la sfilata della Fanfara dei Bersaglieri (alle 20 del 31 agosto). A causa dei lavori di ristrutturazione in corso nella cosiddetta Manica Lunga, l’edificio a fianco della chiesetta dei Santi Cosma e Damiano, anche quest’anno la fiera zootecnica si svolgerà nell’area del parcheggio dell’Ippocastano in via Aldo Moro. L’inaugurazione della fiera zootecnica è fissata per le 9.30 di lunedì mentre le premiazioni si svolgeranno, in via Regina martedì sera dalle 20,30.

 

 

 

Più informazioni su