CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Asfalti: lunedì prossimo interventi in via per Cernobbio

Più informazioni su

Dal 27 al 31 agosto compreso, il tratto compreso tra via Bellinzona e via Conciliazione, verrà chiusa al traffico la sera, dalle 20 alle 6.

 

 

Partono gli interventi di asfaltatura rimandati da Palazzo Cernezzi a settembre a causa di problemi burocratici. Si inizierà a lavorare in via per Cernobbio da lunedì 27 agosto e fino a venerdì 31 agosto, nel tratto compreso tra via Bellinzona e via Conciliazione, che verrà chiuso al traffico la sera, dalle 20 alle 6. L’intervento rientra nei due lotti di lavori – per un totale di 800mila euro di investimento – che oltre a via per Cernobbio comprendono anche l’innesto dell’A9 a Lazzago e la diramazione di via Colombo, via Colonna, via D’Annunzio (tra via Varesina e via Risorgimento), via Bellinzona (tra via Maderno e piazza Monte Olimpino) e via dei Partigiani. In tutte le strade elencate si lavorerà di notte. Di giorno – a seguito dei lavori di fresatura e del rialzo dei tombini – le auto dovranno viaggiare a 30km/h. I cantieri proseguiranno, tempo e imprevisti permettendo, per tre settimane.  “Come avevamo già spiegato – sottolinea l’assessore alle Strade e alla Mobilità, Daniela Gerosa – i lavori di asfaltatura sono, purtroppo, slittati a fine agosto per questioni amministrative. La notizia non ci ha certamente entusiasmati e stiamo già lavorando perché per il futuro i lavori vengano eseguiti nel periodo estivo per minimizzare il più possibile i disagi”. Con la fine dei lavori e la posa della nuova segnaletica stradale, in via per Cernobbio verrà ripristinata la corsia riservata al trasporto pubblico, nel tratto tra il lido di Villa Olmo e la rotonda all’incrocio con via Bellinzona. “Così come per via Milano alta – conclude l’assessore Daniela Gerosa – il provvedimento nasce dalla necessità di migliorare la puntualità e la velocità del trasporto pubblico lungo le principali direttrici di accesso alla città”.

 

 

 

 

Più informazioni su