CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Allarme siccità, agricoltori e allevatori contano i danni

Più informazioni su

Ammontano quasi ad un miliardo i danni stimati dalla Coldiretti legati all’assenza di piogge. E nei prossimi giorni la situazione potrebbe ulteriormente peggiorare.

 

 

Ammontano quasi ad un miliardo di euro i danni stimati dalla Coldiretti legati alla siccità. E nei prossimi giorni la situazione potrebbe ulteriormente peggiorare. Preoccupa anche il livello dei laghi lombardi. A soffrire maggiormente, sempre secondo la Coldiretti, proprio il lago di Como. A a fine luglio ha toccato livelli bassissimi, con una perdita di oltre 45 centimetri. Le nuove rilevazioni mostrano che dal 2 agosto, il Lario, dal quale esce il fiume Adda, è passato dai 32,8 centimetri sul livello idrometrico a Como ai – 11,1. Agricoltori e allevatori in ginocchio. “ Le coltivazioni che hanno subito tagli della produzioni – spiegano dalla Coldiretti – che a livello nazionale vanno dal -20 per cento per il pomodoro al 30 per cento per il mais fino al 40 per cento per la soia, ma forti riduzioni sono previste per la barbabietola da zucchero con quasi il dimezzamento della produzione nelle regioni del Nord e per il girasole (-20 per cento). Perdite produttive che insieme ai cali determinati dal caldo sulla produzione di latte (-15 per cento) e sugli altri animali in allevamento hanno provocato danni all’agricoltura italiana che – stima la Coldiretti – si avvicinano ormai al miliardo di euro”.

 

Più informazioni su