CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Scivola il Como contro il Lugano!

Più informazioni su

Tanti spettatori, nonostante si sia a metà agosto, presenti all’amichevole che ha visto contrapposte al Sinigaglia Como e Lugano.

 

Tanti spettatori, nonostante si sia a metà agosto, presenti all’amichevole che ha visto contrapposte al Sinigaglia Como e Lugano. Dopo le belle prestazioni precedenti i ragazzi di mister Paolucci erano chiamati a confermare i passi in avanti manifestati nei precedenti match ma quest’oggi gli azzurri non hanno brillato e alla fine si sono dovuti arrendere ai ticinesi con un 4 a 3 che lascia aperti numerosi dubbi circa i rinforzi necessari alla formazione di casa. Diciamo subito che la difesa è ancora un cantiere aperto in particolare per quanto riguarda la parte centrale che si è dimostrata spesso vulnerabile ben oltre l’accettabile. In mezzo al campo ha brillato Tremolada autore di ottime giocate che hanno raccolto gli applausi dei numerosi presenti mentre l’assenza di una punta di peso continua a pesare come un macigno. La prima parte della gara vede il Como padrone del gioco e i giovani luganesi si limitano a non soffrire troppo. Bravo Tremolada ad arrivare al tiro con una bella giocata dopo appena 10′ ma il Como non punge e sul finire del primo tempo arriva l’uno due micidiale degli ospiti, accorcia le distanze con un bel tiro Gammone. La ripresa è decisamente sottotono per i comaschi che in più occasioni si fanno sorprendere in difesa dalle verticalizzazioni dei bianconeri che vanno a segno per altre due volte mente il neo entrato  Giuliani riesce a colpire per ben due volte. Ancora tanto lavoro da fare in vista dell’avvio del campionato e urgono rinforzi.

Più informazioni su